------

Barbera d’Alba Doc

Il Barbera d’Alba è il vino della piemontesità, rude e testardo, caparbio e silenzioso, discreto e forte. Questo vino richiama alla memoria le antiche tradizioni piemontesi, i tempi in cui accompagnava i contadini al lavoro e animava le serate in osteria, dopo le faticose giornate nelle vigne e nei campi.

Negli anni il vino Barbera d’Alba ha subìto un’importante rivalutazione e rivisitazione tecnica, che ha permesso di esaltare la sua intensità e potenza oltre alla capacità di invecchiare a lungo.

Alba è il paese che ha dato il suo nome a questo vino, che oggi ricopre un ruolo molto importante tra i vini rossi prodotti all’interno dei territori del Roero.

/750ml

VITIGNO

Barbera 100%

AREA DI PRODUZIONE

Baldissero d'Alba.


Densità dell'impianto

5000 viti per ettaro.

Resa per ettaro

60 hl.

Vendemmia

manuale tra fine settembre

Vinificazione

macerazione di media durata, tradizionale a cappello galleggiante, con frequenti rimontaggi.

Affinamento

3 mesi in bottiglia prima della commercializzazione.

IL VINO

Il colore

rosso rubino molto intenso, tonalità piene e riflessi violacei.

IL VINO

Il profumo

avvolgente, ricorda la prugna, la ciliegia marasca e il mirtillo.

IL VINO

Al palato

da subito morbido, pieno, con una vena acidula evidente che regala fragranza e freschezza. Finale grasso e speziato, retrogusto che riprende le sensazioni olfattive.

IL VINO

Gli abbinamenti

primi piatti molto gustosi, arrosti, maiale e formaggi dalla stagionatura media.